Prova di CAE-1

Nella prospettiva di indirizzare sin da subito la selezione della razza verso cani non solo tipici e corretti sotto il profilo della morfologia, ma anche equilibrati e quindi – nel complesso – funzionali, il Club del Pastore Siciliano ha deciso di fare sottoporre tutti gli Spini degli Iblei di età superiore ai 15 mesi a un test caratteriale denominato “Prova di CAE-1” aperto, comunque, a tutte le razze, compresi i meticci, come da regolamento dell’ENCI. Testare il carattere di quanti più riproduttori possibile permette di attuare un più oculato allevamento selezionato della razza che condurrà certamente al mantenimento, nella progenie, di quell’equilibrio psichico indispensabile per qualsiasi lavoro da svolgere, sia in ambito pastorizio sia in ambiente familiare.

Il Club del Pastore Siciliano, inoltre, organizzerà il 3 Dicembre 2017 il “1° Campionato di Club” per partecipare al quale ogni cane iscritto nelle classi Libera o Intermedia dovrà obbligatoriamente avere superato la Prova di CAE-1. In altre parole vogliamo consegnare alla Cinofilia ufficiale un cane non solo bello, ma anche e soprattutto equilibrato. Testare i riproduttori di oggi significherà scongiurare il più possibile la trasmissione alla progenie di scompensi psichici (timidezza, aggressività, incapacità di adattamento, ecc.) che umilierebbero la nostra razza.

====================================================================================

pdf_scheda_cae1

Qui si può scaricare la scheda di iscrizione alle Prove di CAE-1 organizzate dal nostro Club. Bisogna compilata in ogni sua parte e spedirla, firmata dal proprietario e dal conduttore,  via email a segreteria@pastoresiciliano.it entro le ore 12:00 del giorno precedente la Prova in modo da consentire alla Segreteria di predisporre il carteggio dell’ENCI.

====================================================================================

LA QUOTA DI ISCRIZIONE E’ DI EURO 20,00 PER OGNI BINOMIO

 

ISCRIZIONE GRATUITA PER GLI “SPINI DEGLI IBLEI” DI PROPRIETA’

DEI SOCI DEL CLUB DEL PASTORE SICILIANO

LE PROVE SONO APERTE A TUTTE LE RAZZE ED ANCHE AI METICCI

 

Cosa è la Prova di CAE-1?

E’ una prova che può fare chiunque col proprio cane perché:

  • Il cane sarà sempre al guinzaglio e mai libero;
  • Non è richiesto alcun addestramento di ubbidienza;
  • Il cane non deve eseguire alcun esercizio specifico.

Quindi non preoccupatevi se non avete mai sottoposto il vostro cane ad addestramento; il Giudice valuterà l’armonia che vi è nel rapporto proprietario/cane e l’interazione del cane con l’ambiente che lo circonda, assegnando un punteggio correlato al grado di affidabilità dell’animale per il suo inserimento nel contesto umano e urbano, perché un cane equilibrato come quelli normalmente usati dai pastori vive senza traumi in qualsiasi contesto sociale.

I 10 esercizi della Prova di CAE-1:

Il cane è costantemente tenuto con un guinzaglio di 3 metri, purché sempre allentato e mai in trazione né strattonato.

  1. Cane fermo sul posto e passaggio di persone a diverse andature accanto al cane.
  2. Cane fermo sul posto e passaggio di una persona in bicicletta nel campo visivo del cane.
  3. Cane fermo sul posto e passaggio di un cane di sesso opposto vicino al cane.
  4. Cane fermo sul posto e passaggio di una persona che spinge un passeggino nel campo visivo del cane.
  5. Cane fermo sul posto e passaggio di una persona correndo come se facesse jogging.
  6. Il conduttore accudisce il cane (ad esempio spazzolandolo).
  7. Il binomio cammina e un gruppo di persone gli vanno incontro sfiorando il cane.
  8. Il binomio cammina passando davanti a una persona seduta che chiude improvvisamente un quotidiano e si alza incrociando il binomio.
  9. Una persona si avvicina al binomio, accarezza il cane e stringe la mano al conduttore.
  10. Una persona si avvicina al binomio picchiettando a terra un ombrello chiuso, lo apre e si allontana.

 Punteggio:

La Prova di CAE-1 prevede 10 esercizi e per ciascun esercizio il Giudice assegnerà un punteggio da 1 a 10. Perché la Prova di CAE-1 sia superata il binomio (uomo/cane) deve conseguire almeno 70 dei 100 punti disponibili purché in nessuno dei 10 esercizi gli sia stato assegnato un punteggio inferiore a 5. Qualora in un esercizio il binomio dovesse ottenere un punteggio inferiore a 5, la Prova viene interrotta e considerata “Non Superata”.

In base al punteggio conseguito, un esercizio può essere qualificato:

  • Sufficiente (7 punti)
  • Buono (8 punti)
  • Molto Buono (9 punti)
  • Eccellente (10 punti)

pdf_regolam_cae1

Qui si può scaricare il regolamento ENCI della prova di CAE-1